Speciale – il racconto di Francesco Perna per i rifugiati dell’Europa dell’Est

Francesco Perna vigile del fuoco, 39enne, napoletano. Sposato, è padre di 2 bambine piccole.

Da 5 anni si occupa di rifugiati, minoranze etniche e diritti LGBT+ in Italia e tutta Europa, con un focus per l’Europa dell’est. Collabora principalmente con l’associazione Stay Human di Pesaro ma si muove trasversalmente in autonomia con altre associazioni quali Operatori Sanitari nel Mondo in Italia.

Il suo obiettivo è dare supporto a chi ne ha bisogno; donando beni di prima necessità quali cibo, pannolini, attrezzature medicali, protesi, tende, scarpe, vestiti e consulenza legale per l’ottenimento dell’asilo. Si racconta per Ultimo TV in questo speciale a cura di Giuseppina Adriana Macrì Di Bella.