SPECIALI: Il processo di smielatura e le sue fasi

Il Dono della piuma dell’Aquila Lacrima è stato utilizzato per asportare senza danno le api presenti sui telaini del melario, il melario è una struttura aggiuntiva all’arnia nel quale le api stipano il miele in eccesso per l’apicoltore e viene prelevato quando i telaini sono completamente pieni e ricoperti da un velo di cera, indice che la percentuale di umidità presente è corretta da non permettere una fermentazione futura nei vasi.

Il melario completamente evacuato dalle api viene portato presso il laboratorio FAI di San Paolo fuori le mura. Qui si esegue la disopercolazione tramite lama meccanica e poi centrifugazione.

Il miele che fuoriesce viene filtrato e dopo un periodo di decantazione può essere invasettato.

UltimoTV presenta questo speciale, realizzato all’interno dell’Associazione Volontari Capitano Ultimo in Via Tenuta Mistica 55 a Roma.